Tipi di frese dentali

Tipi di frese a turbina o frese a frizione FG

Come differenziare tutte le frese dentali

Distinguere tra le centinaia di varietà, forme e marche di frese dentali può essere un'impresa ardua. Con l'introduzione di nuovi tipi ogni anno, è facile che anche il dentista più esperto trascuri alcuni modelli che potrebbero facilitare il suo lavoro clinico e di laboratorio.
Noi di DENTAL ROTORS comprendiamo la confusione che può sorgere quando si acquistano frese dentali online. Ecco perché abbiamo organizzato la nostra categoria di frese dentali per aiutarvi a scegliere l'opzione più adatta alle vostre esigenze senza perdervi nei dubbi.
Negli anni '80, le principali istituzioni odontoiatriche internazionali hanno deciso di unificare le frese dentali sotto una nomenclatura comune e un sistema di classificazione universale. Questo ha portato alla loro inclusione nella Specifica ADA n. 23 e negli standard ISO. Vediamo i vari sistemi di classificazione.

Frese per tipo di strumento rotante

Il primo e più semplice modo per classificare le frese dentali è il tipo di strumento rotante con cui sono state progettate.
Frese a turbina o frese FG (Friction Grip):
Sono le frese più piccole, destinate all'uso con turbine dentali ad alta velocità. Hanno un diametro del gambo di 1,6 mm e un'estremità libera. La lunghezza del gambo è definita dalle norme ISO, che iniziano sempre con 3XX (la lunghezza finale varia a seconda del tipo e della forma della punta da taglio).
Tipi di frese a turbina o frese a frizione FG
Sul nostro sito web offriamo un'ampia selezione di frese a turbina in diamante e carburo di tungsteno.
Frese per manipoli ad angolo retto o frese RA (ad angolo retto):
Sono frese di dimensioni intermedie da utilizzare con contrangoli a bassa/media velocità. Hanno un diametro del gambo di 2,35 mm e una tacca all'estremità del gambo che le blocca nella testa del manipolo, rendendole facilmente distinguibili dalle altre frese.
La lunghezza del gambo è definita dagli standard ISO che iniziano con 2XX (la lunghezza finale varia a seconda del tipo e della forma della punta da taglio). Abbiamo anche frese contrangolo in diamante e carburo di tungsteno.
Frese a mano diritta o frese HP (Hand Piece):
Sono le frese più grandi, progettate per l'uso con manipoli diritti in ambito clinico e di laboratorio. Hanno un diametro del gambo di 2,35 mm.
La lunghezza del gambo è definita dagli standard ISO che iniziano con 1XX (la lunghezza finale varia a seconda del tipo e della forma della punta da taglio). Inoltre, disponiamo di una vasta scelta di frese da laboratorio.
Frese per tipo di materiale
Frese in carburo di tungsteno (ISO 500):
In sostituzione delle vecchie frese in acciaio, queste sono composte da una lega di carburo di tungsteno nella parte operativa, che ne migliora le proprietà fisiche. Secondo gli standard ISO, le frese in carburo di tungsteno sono designate con il sistema di numerazione ISO 500.

Frese diamantate:

Queste frese di alta qualità e precisione incorporano particelle di carbonio multistrato (diamante) nella porzione di lavoro mediante tecniche di galvanizzazione. Secondo gli standard ISO, frese diamantate sono designati dal sistema di numerazione ISO 806.
Frese per forma
Questa è probabilmente la classificazione più significativa e unica per ogni tipo di fresa. Inizialmente venivano chiamate semplicemente in base alla loro silhouette, come le ben note "lancia", "palla da rugby" o "cono rovesciato", tra le altre che abbiamo cercato di mantenere.

Forme delle frese dentali comunemente utilizzate:

Fresa rotonda: Perfetto per la rimozione di carie, per le aperture di accesso in chirurgia e per la creazione di scanalature di orientamento nelle protesi.
Fresa cilindrica diritta: Ideale per ottenere superfici piane.
Fresa cilindrica curva: Ideale per creare scanalature di orientamento occlusale.
Fresa conica a estremità tonda: Adatto per la crimpatura, le scanalature di orientamento e la smussatura nei pretrattamenti protesici.
Fresa conica a estremità piatta: Perfetto per creare gradini e definire il margine finale delle preparazioni protesiche.
Fresa a cono rovesciato: Ideale per la preparazione di cavità ritentive.
Fiamma Bur: Indicato per l'uso nella regione linguale di incisivi e canini.
Ruota Bur: Progettato per ottenere ritenzioni meccaniche e riduzioni estese e pesanti.
Siluro Bur: Progettato per la creazione di linee terminali nelle protesi fisse.
Seguendo le regole di standardizzazione ISO, troviamo ogni forma numerata con questi codici nella maggior parte dei marchi:
  • Forme comuni di frese diamantate:
[Inserire l'immagine delle comuni forme di fresa a diamante con i numeri ISO].
  • Forme comuni di frese in carburo di tungsteno:
[Inserire immagine delle forme più comuni di frese in carburo di tungsteno con numeri ISO].

Frese per grana

La stessa forma di fresa può avere grane diverse a seconda dei requisiti di trattamento. Oltre alla numerazione ISO, le frese si distinguono per il codice colore che si trova sull'anello colorato del collo della fresa.
Dalla più grossolana alla più fine, le granulometrie sono:
[Inserire immagine che mostra i codici colore delle dimensioni della grana].
Si può vedere un esempio dei diversi colori per la stessa forma di fresa, come questa fresa rotonda, che può essere utilizzata per la pulizia grossolana della cavità con la grana più grossa o per la lucidatura fine dei margini con la grana più fine.
[Inserire immagine che mostra la stessa forma di fresa in diverse dimensioni/colori di grana].
Frese in base al diametro massimo della porzione di lavoro
Questa classificazione specifica la dimensione della punta o della porzione di lavoro della fresa, in modo che all'interno dello stesso modello di forma si possano trovare diversi diametri.
Prendendo come esempio la fresa rotonda (ISO Shape 001), possiamo trovare dimensioni che vanno dalla più piccola ISO 009 - ideale per lavori dettagliati come la pulizia di lesioni carie incipienti - a diametri enormi per l'uso in protesi o chirurgia.
[Inserire il confronto tra le dimensioni ISO e i diametri in mm].
Dopo aver esaminato questa guida standardizzata completa, utilizzando come esempio la comune fresa rotonda, il suo nome ideale completo, indipendentemente dalla marca, dovrebbe essere: 806.314.001.524.016
[Inserire esempio di ripartizione della nomenclatura completa della fresa].
Noi di Dental Rotors ci auguriamo che questa guida esaustiva sia stata utile e che vi faciliti l'acquisto delle frese dentali. Abbiamo anche un altro post che tratta i tipi di frese dentali di base che potrebbe essere utile.
[Inserire link sociali]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *